Senza nome 1
Senza nome 1
P.zza Gregorio Ronca 36, 00122 Ostia Lido Roma   
06/56386501   335.5900646  
casaeuropa@yahoo.it  
casaeuropaimmobiliare@gmail.com  
Casa Europa Immobiliare
     
Dal 1989 abbiamo realizzato
il progetto di vendita e
acquisto di migliaia di
persone:
contatore attivo


aggiornato al 01/10/2019
Il successo di ogni vendita o acquisto parte
dalla pianificazione e la realizzazione
di un progetto
Il prossimo sarà il tuo!
Una analisi e pianificazione di un progetto che ti fornisce da SUBITO la sua
possibile e concreta realizzazione ed il
costo complessivo dell'operazione.
Competenze specifiche per NOI:
1 Valutazione al reale valore di mercato
2 Analisi e pianificazione del progetto
3 Studio della documentazione e dei titoli di provenienza
4 Incarico di vendita, proposta di acquisto, contratto preliminare, mutuabilità
5 Ristrutturazione, adeguamento, arredamento
6 Trasloco
Competenze per TE:
CONTATTACI E PRENOTA
l'analisi del tuo progetto!
     
SPONSOR UFFICIALE
OSTIA DANZA

 

HOME RICHIESTA VALUTAZIONE AFFITTO VENDITA RISTRUTTURAZIONI BLOG DICONO DI NOI
Senza nome 1
LA STORIA DELLE VIE DI OSTIA....PIAZZA GREGORIO RONCA
| 10/01/2018 |

Ostia è ricca di storia...Ma conosciamo le storie dietro ogni nome in onore di chi sono state nominate le strade di Ostia? Oggi inizieremo con il contrammiraglio Gregorio Ronca….

Gregorio Ronca, scienziato della marina italiana in un periodo in cui le conquiste della scienza e della tecnica portarono importanti trasformazioni sulle navi da guerra italiane, nacque a Solofra (Avellino) il 14 dicembre 1859 in una famiglia benestante con una lunga tradizione culturale. Orfano di madre fu educato della nonna paterna, cugina di Carlo Pisacane e nutrita di ideali di libertà e di patria che diventarono nel giovane impegno di vita profuso negli studi scientifici.

Insieme al fratello Alessandro intraprese la carriera militare, questi nell’esercito lui nella marina, un’arma di grande prestigio nel Regno di Napoli da cui attinse gran parte la Marina del nuovo Regno.
Nel 1881 sulla regia fregata Caracciolo, al comando dell’ammiraglio Carlo de Amezaga, partecipò ad un viaggio di circumnavigazione intorno al globo.

Imbarcato sulla regia nave Cavour e sulla regia nave Palestro, dove iniziò gli studi sulle armi subacquee e sulla “elettricità applicata”, in cui si specializzò passando poi questa esperienza alla regia corazzata Lauria, una nave predisposta per questi esperimenti. Qui applicò per la prima volta un motore elettrico ai proiettori, creando il primo proiettore di scoperta manovrabile a distanza.

Per l’importanza dei suoi studi il Ronca fu destinato all’Accademia navale di Livorno (1889) come insegnante di Artiglieria e Balistica, due discipline che ebbero una rapida evoluzione a causa delle nuove armi a grande gittata, al cui sviluppo egli collaborò con l’aiuto del matematico Alberto Bassani creando un nuovo sistema di calcolo della traiettoria dei proietti fuori la canna del cannone. La nuova disciplina fu sistemata in vari scritti che divennero i pilastri degli studi navali.


Gli fu affidata una scuola di tiro per ufficiali sulla regia corazzata Sardegna.
Scrisse il libro “Metodo di tiro navale” (Metodo Ronca). Il metodo fu adottato da molte marine, tra cui quella giapponese che si modernizzò proprio sulla base delle tecniche sperimentate dalla Marina Italiana ad opera dell’ammiraglio Togo, che usò la nuova tecnica di tiro durante la guerra tra il Giappone e la Russia (1905) ed a cui si deve la distruzione della flotta russa (35 navi) nei pressi delle isole di Tsun-Shima.

Il contrammiraglio Ronco diresse il regio incrociatore Garibaldi, dove erano applicati i risultati dei suoi studi ed alla quale egli donò “la preghiera del marinaio” che aveva ottenuto dal poeta Antonio Fogazzaro  e che viene tuttora adottata su tutte le navi della Marina Militare.
A Napoli diresse la sezione “Armamenti ed Artiglieria” dove studiò la trasmissione di ordini a distanza dettati per lo più dalle nuove esigenze di guerra marittima.
Nel 1904 gli fu affidato il comando del regio cacciatorpediniere Dogali per missioni scientifiche e di rappresentanza in America Meridionale.

Nel 1911, colpito da un male repentino, morì a Napoli dove ebbe solenni funerali. Il paese natale gli dedicò una tomba monumentale, l’intestazione di una strada e di un Istituto tecnico, Avellino gli intestò una strada, Ostia una piazza e la Marina il bolipedio di Viareggio.

Torna Indietro

Ultimi Articoli
COME USEREMO LA CASA NEL 2021?
14/01/2020
-------
COME SI COSTRUISCE UNA CASA IN CLASSE ENERGETICA A?
04/12/2019
-------
DA DOVE DERIVA LA PAROLA "CASA"?
26/11/2019
-------
VENDITE IMMOBILIARI SEMPRE PIÙ VELOCI: ECCO PERCHÉ
19/11/2019
-------
ARTI MESTIERI E PROFESSIONI: COME NASCE LA PROFESSIONE DI AGENTE IMMOBILIARE?
14/11/2019
-------
Modello 730 anno 2019, le detrazioni fiscali per la casa
11/02/2019
-------
Cedolare secca per gli immobili commerciali, cosa cambia nel 2019
27/01/2019
-------
Fattura elettronica 2019: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate
23/01/2019
-------
Mutui verdi, le banche che danno i finanziamenti
10/01/2019
-------
Casa ereditata, valide le agevolazioni per abitazione principale
05/01/2019
-------
Contattaci  
06/56386501
casaeuropa@yahoo.it
casaeuropaimmobiliare@gmail.com
P.zza Gregorio Ronca 36, 00122 Ostia Lido Roma 
Seguici su Facebook
SPONSOR UFFICIALE
OSTIA DANZA
CASAEUROPAIMMOBILIARE E’ UN MARCHIO REGISTRATO DI PROPRIETA’ DELLA

IACOBLU di Iacozzilli Cristina & Co. s.n.c. è iscritta al RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DELLA C.C.I.A.A. al n. 1661/1.
I legali rappresentanti della Società: Iacozzilli Cristina, iscritta al Ruolo Agenti Affari in Mediazione della C.C.I.A.A. al n. 1003/1;
Vadalà Alessandro iscritto al Ruolo Agenti Affari in Mediazione della C.C.I.A.A. al n. 3758/1.

P.IVA 03679591002 ASSOCIATO FIAIP RM 3267
ASSICURAZIONE PROFESSIONALE:
SERFED ASSICURAZIONI POLIZZA N. S09000795/23380 EURO 520.000,00