Senza nome 1
Senza nome 1
P.zza Gregorio Ronca 36, 00122 Ostia Lido Roma   
06/56386501   335.5900646  
casaeuropa@yahoo.it  
casaeuropaimmobiliare@gmail.com  
Casa Europa Immobiliare
     
Dal 1989 abbiamo realizzato
il progetto di vendita e
acquisto di migliaia di
persone:
contatore attivo


aggiornato al 01/10/2019
Il successo di ogni vendita o acquisto parte
dalla pianificazione e la realizzazione
di un progetto
Il prossimo sarà il tuo!
Una analisi e pianificazione di un progetto che ti fornisce da SUBITO la sua
possibile e concreta realizzazione ed il
costo complessivo dell'operazione.
Competenze specifiche per NOI:
1 Valutazione al reale valore di mercato
2 Analisi e pianificazione del progetto
3 Studio della documentazione e dei titoli di provenienza
4 Incarico di vendita, proposta di acquisto, contratto preliminare, mutuabilità
5 Ristrutturazione, adeguamento, arredamento
6 Trasloco
Competenze per TE:
CONTATTACI E PRENOTA
l'analisi del tuo progetto!
     
SPONSOR UFFICIALE
OSTIA DANZA

 

HOME RICHIESTA VALUTAZIONE AFFITTO VENDITA RISTRUTTURAZIONI BLOG DICONO DI NOI
Senza nome 1
SCENARI IMMOBILIARI, MERCATI EUROPEI IN RIPRESA DOPO 10 ANNI DI CRISI. LE PREVISIONI PER IL 2018
| 11/09/2017 |

Qualcosa sta cambiando per il mattone. Dopo dieci anni di crisi, anche profonda, i mercati immobiliari europei hanno ritrovato la strada della ripresa. In tutti i comparti aumentano gli scambi e anche le quotazioni salgono più dell’inflazione. Questi sono alcuni dei dati che emergono dall’European Outlook 2018, presentato a Milano da Scenari Immobiliari, in occasione della presentazione del 25° Forum Scenari che si terrà a S. Margherita Ligure il 15 e 16 settembre. E cosa sta succedendo in Italia?

Illustrando i dati dell’European Outlook 2018, il presidente di Scenari Immobiliari, Mario Breglia, ha spiegato: “Anche in Italia la crisi è finita, ma la ripresa appare più delicata, a causa delle debolezze strutturali del nostro Paese”. 

I fatturati dei mercati

A livello delle cinque principali nazioni europee il fatturato dei mercati nel 2017 crescerà del 6% per arrivare quasi al 9% il prossimo anno. Più forte la crescita in Eu28 con il 12,9%, nettamente superiore all’8% degli Usa.

Spagna e Francia nel 2018 si troveranno in vero boom con fatturati in crescita superiore al 10%. Anche l’Inghilterra dovrebbe recuperare dopo un cattivo biennio. La Germania crescerà in linea con l’Italia, poco più del 6%.

Gli elementi determinanti nell’andamento dei mercati

Andamento positivo dell’economia, ripresa della domanda in tutti i settori e un po’ di inflazione stanno dando benzina ai mercati immobiliari europei. Le limitate realizzazioni di nuovo nel periodo di crisi hanno diminuito il prodotto disponibile (soprattutto di qualità) in tutti i Paesi. Questo riduce la vacancy e aumenta canoni e prezzi di vendita.

La situazione dei prezzi

Dall’European Outlook 2018 di Scenari Immobiliari emerge che i prezzi sono in ripresa in quasi tutti i settori (salvo l’industriale) con punte superiori al 4% in Germania e Spagna. Anche in Italia il dato medio nazionale è di un incremento dello 0,3% nel residenziale a fine anno e un più netto 1,1% di previsione per il 2018.

Breglia ha sottolineato: “E’ una media tra dati ancora molto diversi da città a città. Mentre a Milano, Venezia e in altre città le quotazioni sono in netto rialzo, nella maggior parte dei capoluoghi i prezzi sono ancora fermi o in lieve calo”.

Crisi, vincitori e vinti

L’European Outlook contiene anche un’analisi sui vincitori e vinti della crisi. Solo la Germania ha superato indenne la crisi immobiliare, invece negli altri Paesi le conseguenze sono state molto negative.

Il fatturato europeo è sceso (in termini monetari) del 7,3%, ma di oltre il 10% in quattro Paesi. I prezzi medi delle case sono scesi di quasi il 9% in Eu5, ma del 35,6% in Spagna e del 15,6% in Italia.

Milano e Roma hanno resistito alla crisi e ora si trovano con quotazioni medie leggermente superiori a dieci anni fa. Solo le città del nord Europa hanno registrato incrementi elevati.

Tra il 2000 e oggi il mercato immobiliare italiano è aumentato di quasi il 50%, crescendo più della media europea (quasi il 30%).

La ripresa imboccata si consoliderà nel corso del prossimo anno, con un più 6,5% nel residenziale (attese 630mila compravendite) e in settori in pieno boom come l’alberghiero.

“Gli spazi di crescita del mercato italiano – ha concluso Breglia – sono notevoli nella locazione residenziale, nel terziario innovativo (come il co-working) e nell’ampia area dei servizi. Sono necessari investimenti per la messa in sicurezza delle case. Non va dimenticato che c’è quasi un milione di case in corso di costruzione, bloccate dai fallimenti o dai concordati delle imprese edili. La tassazione allontana investitori istituzionali e privati. Ci troviamo così marginali in un contesto dove l’immobiliare è uno strumento di cambiamento urbano e di allocazione di grandi risorse”.

Torna Indietro

Ultimi Articoli
COME USEREMO LA CASA NEL 2021?
14/01/2020
-------
COME SI COSTRUISCE UNA CASA IN CLASSE ENERGETICA A?
04/12/2019
-------
DA DOVE DERIVA LA PAROLA "CASA"?
26/11/2019
-------
VENDITE IMMOBILIARI SEMPRE PIÙ VELOCI: ECCO PERCHÉ
19/11/2019
-------
ARTI MESTIERI E PROFESSIONI: COME NASCE LA PROFESSIONE DI AGENTE IMMOBILIARE?
14/11/2019
-------
Modello 730 anno 2019, le detrazioni fiscali per la casa
11/02/2019
-------
Cedolare secca per gli immobili commerciali, cosa cambia nel 2019
27/01/2019
-------
Fattura elettronica 2019: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate
23/01/2019
-------
Mutui verdi, le banche che danno i finanziamenti
10/01/2019
-------
Casa ereditata, valide le agevolazioni per abitazione principale
05/01/2019
-------
Contattaci  
06/56386501
casaeuropa@yahoo.it
casaeuropaimmobiliare@gmail.com
P.zza Gregorio Ronca 36, 00122 Ostia Lido Roma 
Seguici su Facebook
SPONSOR UFFICIALE
OSTIA DANZA
CASAEUROPAIMMOBILIARE E’ UN MARCHIO REGISTRATO DI PROPRIETA’ DELLA

IACOBLU di Iacozzilli Cristina & Co. s.n.c. è iscritta al RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DELLA C.C.I.A.A. al n. 1661/1.
I legali rappresentanti della Società: Iacozzilli Cristina, iscritta al Ruolo Agenti Affari in Mediazione della C.C.I.A.A. al n. 1003/1;
Vadalà Alessandro iscritto al Ruolo Agenti Affari in Mediazione della C.C.I.A.A. al n. 3758/1.

P.IVA 03679591002 ASSOCIATO FIAIP RM 3267
ASSICURAZIONE PROFESSIONALE:
SERFED ASSICURAZIONI POLIZZA N. S09000795/23380 EURO 520.000,00